Palazzo Comunale

L'attuale sede del Municipio risale alla metà dell'Ottocento

E’ il primo palazzo edificato dalla famiglia Ricci sul perimetro della fontana, nella parte posteriore è ben evidente un piano seminterrato, i cui locali probabilmente ospitavano le cantine e le stalle.
Lo stabile, come si può rilevare da numerose cartoline, contava un piano in meno di quelli attuali. Nel 1893, i discendenti dei Ricci lo donarono all’Ente Morale Asili Infantili, che, in seguito, lo affittò al Comune. L’amministrazione Comunale l’ha acquistato prima di operare una importante opera di restauro.

Ti potrebbe interessare anche

Skip to content